Allergia Alimentare

Mettiti in contatto con gli esperti della nutrizione ad alimentazione per ottenere un programma personalizzato.

Compila il modulo sottostante per ricevere in poco tempo un preventivo di spesa.


Descrizione Allergia Alimentare

L’allergia alimentare è una forma di intolleranza ad alimenti o a componenti alimentari che coinvolge il sistema immunitario. E’ infatti quest’ultimo che, a seguito dell’ingerimento di un determinato cibo, produce anticorpi. Questi rilasciano sostanze organiche che provocano prurito, tosse, affanno ed altri disturbi.

Spesso un’allergia alimentare ha carattere ereditario e viene diagnosticata nei primi anni di vita. Anche quando ciò non avvenisse, nel momento in cui il soggetto è affetto da reazioni particolari del proprio organismo, a sintomi come quelli sopra descritti, deve immediatamente rivolgersi ad uno specialista.

Imprendo.org è il servizio che consente, con una rapida ricerca, di mettersi in contatto con i migliori allergologi e medici specializzati in allergie alimentari. Questi ultimi individueranno gli alimenti a cui il soggetto è allergico e consiglieranno gli appropriati rimedi.

L’allergia alimentare è in sostanza un’alterazione immunitaria: il nostro sistema di difesa percepisce una sostanza innocua come dannosa e mette in moto un processo per difendere l’organismo. Questo “errore” provoca una serie di fastidi nel soggetto che si manifestano dal punto di vista sintomatologico in maniera diversa:

  • Respiratori: con naso che cola, congestione nasale, starnuti, difficoltà respiratorie, tosse;
  • Cutanei: con gonfiore a labbra, bocca, lingua, faccia, gola, orticaria, rossori, prurito, eruzioni cutanee, eczema;
  • Gastrointestinali: crampi addominali, diarrea, nausea, coliche, gonfiore;
  • Sistemici: shock anafilattico

Le stime dell’incidenza dell’allergia alimentare è decisamente bassa. Secondo studi medico scientifici soltanto il 2% della popolazione ne soffrirebbe, fermo restando che le persone con genitori allergici hanno fino a 6 volte in più la possibilità di esserlo. Questo discorso vale soprattutto per i neonati anche se un’altissima percentuale supera l’allergia dopo i primissimi anni di vita.

Le reazioni allergiche possono manifestarsi con qualsiasi alimento anche se le statistiche dicono che le più comuni sono le allergie alle proteine del latte vaccino e a vari tipi di noci. Tra gli altri alimenti con maggiori probabilità di scatenare un’allergia alimentare ci sono frutta, legumi, uova, crostacei, pesce ed ortaggi. Tuttavia molti soggetti evitano di incappare in una reazione allergica adottando delle contromisure come quella, nel caso del latte vaccino, di trattarlo ad elevate temperature.

Il supporto di un medico è di fondamentale importanza nell’individuazione dell’allergia alimentare e nella cura da seguire. Per questo ci si può affidare ad imprendo.org: effettuando una ricerca sul portale si possono infatti visualizzare i migliori allergologi e medici specialisti nel settore. Grazie ad Imprendo si potrà anche chiedere un appuntamento per una visita.
 

Trova il professionista per Allergia Alimentare nella tua zona